Antica Modena | Tortelli di ricotta alla vecchia modena
15988
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15988,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Tortelli di ricotta alla vecchia modena

ricetta-tortelli

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

3 Uova
200 g Farina 00
100 g Semola rimacinata di grano duro

Per il ripieno

300 g Ricotta mista asciutta
400 g Spinaci (al netto degli scarti)
5-6 Cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
1 Uovo
100 g Semola rimacinata di grano duro
q.b. Noce moscata
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Aceto Balsamico d Modena IGP 3 foglie invecchiato

Procedimento

Per la preparazione della pasta: su una spianatoia formate una fontana e al centro amalgamate i tuorli e gli albumi con l’aiuto di una forchetta. Cominciate ad impastare energicamente fino a ottenere una pasta liscia ed elastica, avvolgetela nella pellicola alimentare e fate riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Nel frattempo mondate e lavate gli spinaci più volte. Cuoceteli per pochi minuti poi scolateli e strizzateli a mano per eliminare l’acqua in eccesso. Tritateli finemente e trasferiteli in una ciotola unendo l’uovo, il parmigiano grattugiato, la ricotta, noce moscata a piacere, sale e pepe. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, e trasferite il composto in sacca da pasticceria.

Trascorso il periodo di riposo, stendete la pasta con il mattarello o a macchina. Con una rotella dentellata ricavate dei quadrati di 3cm e disponetevi sopra delle noci di ripieno distanziandole tra loro di 4-5cm, poi chiudeteli a modo di tortelli. Preparare il ragu’ facendo stufare in una padella antiaderente la pancetta tagliata a julienne. Infine fate cuocere i tortelli in una casseruola capiente con acqua salata per alcuni minuti e saltateli nel ragu’.

bottiglia-violaconfoglie