Antica Modena | Petto d’anatra con miele e Aceto Balsamico di Modena IGP
16008
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16008,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,vss_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Petto d’anatra con miele e Aceto Balsamico di Modena IGP

petto-d-anatra

Ingredienti per 4 persone

1 petto d'anatra (450 gr. Circa)
7 gr. Sale
5 gr. Pepe nero
2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
1 bicchiere di vino rosso
4 cucchiai di miele
1 rameto di rosmarino
½ scalogno intero
q.b. Aceto Balsamico di Modena 4 foglie invecchiato

Procedimento

Dopo aver lavato bene il petto d’anatra, salatelo e pepatelo leggermente. Quindi rosolatelo dalla parte della pelle a fuoco alto in una padella antiaderente precedentemente scaldata con olio, scalogno e rosmarino.

Rigiratelo e sfumate con vino rosso, poi aggiungete il miele ed infornatelo a 200° per circa 15 minuti. Infine tagliate il petto d’anatra a fettine uniforme e adagiatele sul piatto, completate la guarnizione con gocce di Aceto Balsamico di Modena 4 foglie invecchiato Antica Modena.

aceto-oro-4-foglie